Tour du Grand Paradis – Trofeo Renato Chabod: vincono gli spagnoli Cardona-Pinsach e le francesi Bonnel-Mollar

Si è disputata oggi in Valsavarenche l’8a edizione del Tour du Grand Paradis – Trofeo Renato Chabod, gara internazionale di scialpinismo a coppie. Il maltempo ha provato a rovinare quella che è una festa dello scialpinismo nonché ultima gara della lunga stagione dello scialpinismo agonistico, l’alta pressione degli ultimi dieci giorni ha ceduto il passo a una perturbazione, con nebbia alla partenza e vento freddo in quota, per cui l’organizzazione, coordinata dalle Guide Alpine Ilvo Martin e Paolo Pellissier, hanno prudentemente deciso di optare per un percorso di emergenza, accorciando la salita al Gran Paradiso, l’unico “4000” interamente in territorio italiano, dai 2160 metri previsti ai 1400 metri effettuati, passando a quota 3400 tra il ghiacciaio del Laveciau salendo dal rifugio Chabod e scendendo nel ghiacciaio del Gran Paradiso verso il rifugio Vittorio Emanuele II, per continuare sul percorso previsto che prevedeva la risalita al colletto Ciarforon e la successiva discesa nel vallone del Grand Etret fino al traguardo di Pont, dopo che la partenza era stata effettuata in località Pessey-Pravieux. Per nulla intimoriti dal meteo incerto 240 scialpinisti hanno affrontato con determinazione agonistica e vera passione per questo sport e per queste montagne la gara odierna, che ha mantenuto fede alla...

Tutto pronto in Valsavarenche per il Tour du Grand Paradis – Trofeo Renato Chabod

Con la tracciatura del percorso effettuata nella giornata di giovedì dalle Guide Alpine Ilvo Martin e Paolo Pellissier e dai tanti volontari dell’organizzazione, è iniziato ufficialmente il lungo fine settimana in Valsavarenche per il Tour du Grand Paradis – Trofeo Renato Chabod. Le condizioni di innevamento sono spettacolari su tutto il percorso, con partenza in località Pravieux-Pessey e arrivo a Pont con un dislivello di 2460 metri in 2 salite e di 2330 metri in 2 discese, passando per i rifugi Federico Chabod e Vittorio Emanuele II e presso la cima del Gran Paradiso a circa 4000 metri di quota. “Abbiamo tracciato il percorso integrale con delle condizioni di innevamento ottime – ci dice la Guida Paolo Pellissier – grazie alle abbondanti nevicate dell’ultimo mese. In ogni caso saremo pronti a fare delle modifiche al tracciato se dovessero esserci delle variazioni al meteo il giorno della gara, che comunicheremo al briefing del sabato o al mattino prima della partenza. Ricordiamo a tutti di portare il materiale obbligatorio come da regolamento e corda, imbrago e longe.” Intanto arrivano anche le ultime iscrizioni, che chiudono alle ore 24 di venerdì 27 aprile, siamo a quota 120 squadre, di cui molte straniere e francesi per via del gemellaggio...

Il pacco gara del Tour du Grand Paradis e il gemellaggio con i francesi del Vertical Transvanoise

Siamo entrati nella settimana del Tour du Grand Paradis, l’ultima gara del calendario internazionale e italiano di scialpinismo. Domenica 29 aprile sulle pendici del Gran Paradiso, l’unico “4000” interamente in territorio italiano, sarà sfida sportiva per la vittoria tra alcuni dei “top skialper” italiani, ma sarà per tutti l’occasione di fare un viaggio con sci e pelli di foca sulle nevi del Parco Nazionale del Gran Paradiso. Al momento in cui scriviamo sono circa 110 le squadre iscritte, quindi ci sono ancora una quarantina di pettorali a disposizione. Uno dei tanti motivi per iscriversi e partecipare a questa festa di chiusura della stagione di scialpinismo agonistico è anche il pacco gara.Un premio di partecipazione consistente nello zaino Venturi by Frendo non ancora in commercio, una lattina di Les Bieres du Grand St Bernard, un buff dell'Admo (Associazione Donatori Midollo Osseo) e nel pranzo della domenica. Lo zaino Venturi by Frendo, con un volume di 28 litri, è fornito all’organizzazione dalla società New Sport Project di Aosta, che distribuisce in Italia materiale tecnico per la montagna. Consultando l’elenco degli iscritti, balza agli occhi che saranno numerosi gli scialpinisti francesi in gara. Questo anche perché il Tour du Grand Paradis – Trofeo Renato Chabod è gemellato con...

Comunicato n° 1 Tour du Grand Paradis

Il 29 aprile ritorna il Tour du Grand Paradis – Trofeo Renato Chabod, la gara di scialpinismo a coppie a Tecnica Classica lunga distanza, che con cadenza biennale offre agli scialpinisti agonisti di gareggiare sulle pendici dell’unico “4000” interamente italiano, nel magico scenario del Parco Nazionale del Gran Paradiso. La gara è inserita nel calendario FISI/ASIVA ed è aperta alle categorie Seniores e Master. Due salite, altrettante discese con un dislivello positivo di circa 2460 metri e uno negativo di 2330 metri, con partenza in località Pravieux-Pessey e arrivo in località Pont. Le iscrizioni sono già aperte e si chiuderanno al raggiungimento di 150 squadre. La quota di iscrizione alla sola gara è di 90 euro fino al 15 aprile, che diventeranno 100 euro dopo tale data, mentre la quota di iscrizione con mezza pensione fino al 15 aprile è di 180 euro, che diventeranno 200 euro dopo tale data. Il premio di partecipazione consistente nello zaino venturi by frendo non ancora in commercio e nel pranzo della domenica. Il Tour du Grand Paradis – Trofeo Renato Chabod è organizzato dallo sci club Valsavarenche sotto l'egida della FISI, del CONI e dell'ASIVA, con la collaborazione della Fondation Grand Paradis, della comunità montana Grand Paradis, del Comune...

PER CHI ACCOMPAGNA… la Finestra sul Tour

Accompagnati da una Guida escursionistica che ci aiuta a scoprire lo splendido paesaggio della Valsavarenche con le ciaspole . Si sale da Pont verso la Croce Roley per raggiungere uno dei punti più panoramici della valle che, posto proprio di fronte al percorso seguito dagli atleti che partecipano al Tour del Gran Paradiso, per questo evento speciale sarà per noi una privilegiata “Finestra sul Tour”! Appuntamento ore 8,30 presso chalet informazioni a Pont ValsavarencheDislivello salita/discesa 300 mRientro per le ore 12,30 - Gratuito ISCRIZIONI ENTRO LE ORE 18 DI SABATO 28 aprile Per informazioni e prenotazione:349 7821454  

Iscrizioni si apriranno verso metà marzo

Carissimi amici le iscrizioni si apriranno verso metà marzo, a giorni saranno disponibili ulteriori informazioni sulla gara.  Per qualsiasi dubbio mandate una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e vi risponderemo al più presto. Grazie Vi aspettiamo!    Rifugio Federico Chabod

marchio turismo vert Valsavarenche-Stemma FISI nazionale LOGO 800x410 asiva LOGO SCI CLUB guide corpo forestale vda Logo definitivo guardia di finanza
 pngp logo logo gpff   Logocm va Vanoise  transvanoise  LOGO UFFICIALE Fondation Grand Paradis LogoRUSM 
    admo          
logo pellissier CVA TRADING ORIZZ COL F BIANCO  chabod  RifugioEmanuele
Logo Meyes  dallas1 Bier  logo astro def viola 
CAIRN logo HD  frendo logo   logo nuovo tecno 

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti. Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, Questo sito consente l' invio di cookie di terze parti. Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, privacy policy.

  Accetto i Cookie di questo sito